L’umidità di capillarità come si manifesta e quali sono le cause?

La causa che può determinare l’umidità di capillarità, tipologia di umidità peraltro più diffusa in assoluto, è intrinseca al materiale da costruzione usato per l’edificazione del muro. La capillarità, infatti, si manifesta su materiali porosi, di solito presenti in vecchi immobili o in nuove costruzioni edificate con materiali poveri.

Quali sono i materiali porosi che assorbono per capillarità?

I materiali che assorbono per capillarità sono: tufo, arenaria, calcarenite, pomice, macco, mattone pieno; tutti materiali di provenienza naturale tipici delle svariate regioni italiane.

La causa dell’umidità per risalita capillare risiede anche nell’assenza di un’adeguata impermeabilizzazione.

Uno sbarramento impermeabile alla base del muro – generalmente una guaina, bitume a caldo o similari usati nei vari periodi storici – diventa fondamentale per non incorrere nell’umidità.

Il principio di risalita dell’acqua è relativo alla regola chimica che più è piccola la sezione dei vasi capillari più l’acqua ha capacità di risalire.

Scopri quali sono i migliori sistemi per risolvere i problemi causati dall’umidità.

 

 

4 risposte a “L’umidità di capillarità come si manifesta e quali sono le cause?”

Lascia un commento